AssoBirra

L’Associazione

L’Associazione dei Birrai e dei Maltatori nasce nel 1907 e riunisce le maggiori aziende che producono e commercializzano birra in Italia che complessivamente coprono più del 90% della produzione di birra nazionale e rappresentano oltre il 65% della birra consumata in Italia, dando lavoro direttamente e con il suo indotto a 137.000 persone.
ASSOBIRRA svolge per il settore birrario funzioni istituzionali, promozionali, e di sviluppo tecnologico. I compiti istituzionali dell’Associazione sono principalmente legati alla rappresentanza, sia in Italia che all’Estero, delle aziende associate per quanto concerne aspetti legislativi, giuridici e sindacali. In tutte queste aree ASSOBIRRA svolge un importante ruolo di controllo ed informazione con l’obiettivo di tutelare gli interessi degli associati e di fornire loro pareri, direttive di massima ed assistenza.

L’Associazione dei Birrai e dei Maltatori è inoltre l’organismo incaricato di monitorare il consumo della birra in Italia. Per questo promuove ogni anno una ricerca quali-quantitativa sulle abitudini di consumo degli Italiani, oltre a studi e ricerche sulle qualità della birra e sulla tecnologia di produzione. ASSOBIRRA, inoltre, per far meglio conoscere ed apprezzare questa bevanda, ha da lungo tempo promosso il prodotto con campagne di pubblicità collettiva finalizzate all’educazione al consumo responsabile e allo sviluppo della cultura del prodotto.

ASSOBIRRA tutela gli interessi del settore e del prodotto nella consapevolezza delle criticità connesse ad un consumo non responsabile della birra in quanto bevanda alcolica.

ASSOBIRRA aderisce, oltre che a Confindustria , anche a Federalimentare . Fa parte di BoE (The Brewers of Europe), di Euromalt (Comité de Travail des Malteries) e di EBC (European Brewery Convention).

Presidente
Dr. Michele Cason

Vice Presidenti
Dr. Antonio Catalani
Dr. Matteo Minelli
Dr. Alfredo Pratolongo

Direttore
Dr. Andrea Bagnolini

Ruolo e Scopi

L’Associazione dei Birrai e dei Maltatori riunisce tutte le aziende produttrici italiane che complessivamente coprono, in Italia, il 90% della produzione di birra nazionale e il 65% del mercato.

Nell’ambito di Confindustria, di cui sposa in toto il codice etico, Assobirra svolge per il settore birrario numerosi compiti istituzionali, promozionali, e di sviluppo tecnologico.

I compiti istituzionali dell’Associazione sono principalmente legati alla rappresentanza, sia in Italia che all’Estero, delle aziende associate per quanto concerne aspetti legislativi, giuridici e sindacali. in tutte queste aree Assobirra svolge un importante ruolo di controllo e informazione con l’obiettivo di tutelare gli interessi degli associati e di fornir loro pareri, direttive di massima ed assistenza.
Per questo l’Associazione può presentare proposte, stipulare accordi e contratti, promuovere giudizi civili, penali, amministrativi e tributari.

L’Associazione dei Birrai e dei Maltatori è inoltre l’organismo incaricato di promuovere il consumo di birra con tutti gli strumenti più idonei; in particolare, oltre a studi e ricerche sulle qualità del prodotto e sulla tecnologia, Assobirra ha da lungo tempo promosso il prodotto con campagne di pubblicità collettiva finalizzate all’educazione al consumo e allo sviluppo della cultura del prodotto.

Infine l’Associazione è investita di un importante ruolo teso a curare tutte le iniziative dirette al miglioramento tecnologico, economico e culturale di tutti gli addetti all’industria della birra e del malto: in questo senso promuove studi, incontri e ricerche sia in Italia che all’Estero.